Passa al contenuto principale
Topic: Mi serve un collettore  (Letto 3548 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Re:Mi serve un collettore

Risposta n. 165
Il catalizzatore metallico (che non è un catalizzatore ma un filtro) tende ad otturarsi prima del del catalizzatore di fabbrica (reattore chimico ceramico) quindi secondo me montarlo con i Cavallotti anziché saldarlo migliora gli interventi di manutenzione senza ricorrere  ogni volta dal marmittaro. (Parere personale).

Re:Mi serve un collettore

Risposta n. 166
io ho un 200 celle da circa 130.000 km, era come quando l'ho montato, mai visto un cat metallico otturarsi... Ma quelli ceramici purtroppo si, almeno un paio di amici hanno avuto problemi.

Poi non si finisce mai di imparare...

Re:Mi serve un collettore

Risposta n. 167
Infatti...ma poi avendo le celle più aperte è ancora più difficile che si otturi...poi non è che guidiamo un diesel con 400.000 km che butta fuori il catrame dallo scarico  :))

Re:Mi serve un collettore

Risposta n. 168
io ho un 200 celle da circa 130.000 km, era come quando l'ho montato, mai visto un cat metallico otturarsi... Ma quelli ceramici purtroppo si, almeno un paio di amici hanno avuto problemi.

Poi non si finisce mai di imparare...
Tu stesso duci qui sul forum che hai avuto problemi con il catalizzatore Brain.....

Re:Mi serve un collettore

Risposta n. 169
si, ma poi ho scoperto che non era il catalizzatore a darmi problemi, bensi la mappa.
L'ho scoperto perchè questa estate ho tagliato via il catalizzatore, messo il 100 celle e testato che con il 4-1 e un 100 celle di fatto non guadagnavo agli alti ma perdevo ai bassi perchè il 4-1 già faceva quello per cui era nato.
La mia idea era che dopo 130.000 km il brain fosse tappato e non rendesse agli alti, in realtà era in perfetto stato.
La mappa dopo i 6000 giri ingrassa talmente tanto che il motore non riesce a bruciare e quindi non rende benissimo.

Il 100 celle l'ho dato al mio amico Alfonso che lo monterà sul Tuscani 2.7 visto che regge fino a 250cv.

Il 200 celle lo vedi rimontato in questo video:
https://youtu.be/DrUFf5faR20

Re:Mi serve un collettore

Risposta n. 170
Complimenti per il lavoro non le avevo mai viste queste flangie io ancora uso i Cavallotti(sono rimasto all'età della pietra).

Re:Mi serve un collettore

Risposta n. 171
Non c'è lavoro più schifoso di rimettere mano ad un lavoro fatto.
Pensa te che ho messo la valvola per rendere più silenziosa l'auto (quella pneumatica) e il cat 100 celle e ho sbagliato la posizione della valvola che pensavo ingombrasse meno ma invece rischiavo di farla toccare terra nei dossi.
Poi il cat 100 celle l'ho dovuto togliere perchè non soddisfatto e allora mi son messo a cercare perchè volevo flangiare tutto e regolarlo... per caso le ho trovate e in italia si trovano sui 22-25 euro, in cina sui 5-7euro, ne ho prese 5 in cina con dhl perchè mi servivano in fretta e le ho pagate spedite sui 10-12 euro l'una (la spedizione rapida incide tanto).
Vanno messe bene (altrimenti lo scarico diventa storto) ma quando son su son comodissime e giri tutto che è una bellezza!
Per mettere il cat 100 celle e valvola la prima volta ci ho impiegato 2 ore circa, per togliere tutto, tagliare bene, ripulire tutto, saldare tutte le flange (8 in tutto, 4 coppie), verificare più volte che lo scarico fosse allineato ecc... ecc... ci ho messo 6-7 ore di lavoro!
Forse con ponte e banco di lavoro attrezzato 2 ore le avrei risparmiate... ma non oso immaginare se lo facesse un meccanico quante storie mi avrebbe potuto fare!

Però ne sono stato molto soddisfatto!

Re:Mi serve un collettore

Risposta n. 172
Vanno messe bene (altrimenti lo scarico diventa storto) ma quando son su son comodissime e giri tutto che è una bellezza!

Mi spiegate a cosa servono ? Su parte scarico ecc.. sono ignorante ... !
Collezione moto: Kawasaki ZXR 750R (K2) (1992) - Yamaha Virago 535 (2001) - Yamaha R6 replica Rossi Fiat (2002) - Ducati 749 replica FILA (2003)

Re:Mi serve un collettore

Risposta n. 173
Hai visto il video? E' evidente il loro utilizzo e nel video si vede.
Ma non sono indispensabili.
Io ho un cat ovale (al tempo i magnaflow non erano così diffusi e i brain non costavano così tanto come adesso), in più ho una valvola che ho messo perchè io sono un pazzoide strampalato, lo sai che mi invento complicazioni ogni giorno...
Per questo motivo se lo scarico lo monto male rischio che invece di avere il catalizzatore ben orientato lo metto storto.
e soprattutto... la valvola che ho messo la prima volta l'ho montata male e mi toccava per terra se prendevo rampe o dossi importanti (complice il fatto che non avendo il ponte tutto è molto più difficile).
Quindi cosa fai? tagli con il flessibile, pulisci i riccioli, risaldi... un lavoraccio
per questo io ho messo le flange tonde che allenti, orienti come meglio credi e stringi, senza dover quindi risaldare o tagliare.
Ma io smonto lo scarico un giorno si e l'altro pure, in genere non si fa.
E' comodo anche in caso di doppio catalizzatore, faccio un esempio:
Prendi il cat originale, lo adatti e se entra sotto ci saldi (sempre che ci riusciate poichè è di ghisa) le due flange tonde a misura.
Prendi il cat metallico, e ci saldi le due flange tonde.
ATTENZIONE: DEVONO ESSERE LUNGHEZZA IDENTICA ALTRIMENTI NON TORNA NIENTE
Quindi metti, togli, orienti come meglio credi e per la revisione fai un cambio al volo... ma non è così facile comunque come dirlo ;)

Ma la stessa cosa si può fare con le flange standard che costano uguale alla fine ma che han bisogno di guarnizione tra di loro.
Queste rotonde non hanno bisogno di guarnizione.
Puoi montarle, appuntare sotto l'auto (staccate la batteria prima) e dopo saldare il tutto, quando le mettete su non c'è bisogno di guarnizioni.

Consiglio spassionato: fatevi tagliare eventuali pezzi di tubo alla sega circolare per avere un taglio perfettamente a 90° senza sbavature così sarà più facile saldarle.

Altra cosa: dopo la saldatura sono comode perchè con trapano e fresa conica potete pulire l'interno per renderlo perfettamente pulito e liscio.

Re:Mi serve un collettore

Risposta n. 174
ok grazie, si il video l'avevo visto ma non capivo come si attaccassero al tubo, quindi son comunque saldate.
La differenza con le flange è che queste le puoi ruotare corretto ?
Collezione moto: Kawasaki ZXR 750R (K2) (1992) - Yamaha Virago 535 (2001) - Yamaha R6 replica Rossi Fiat (2002) - Ducati 749 replica FILA (2003)

Re:Mi serve un collettore

Risposta n. 175
Esatto... tutte si saldano ma almeno queste sono comode anche dopo.
Non mi piaceva comprare i collari a stringere, non li reputo il top anche se aiutano tanto in semplicità.