Passa al contenuto principale
Topic: Tuscani 1.6 2003 - Modifica aspirazione (Letto 176 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Tuscani 1.6 2003 - Modifica aspirazione

Buonasera,

In occasione della sostituzione del radiatore, ho fatto la modifica all'aspirazione della macchina, seguendo le indicazioni che si trovano sul forum.

Ora, visto che in realtà stavo solo approfittando della macchina smontata per rimuovere il risuonatore e prendere le misure per fare la modifica vera e propria in un secondo momento, e invece si è delineata una idea da poter effettuare coi stessi pezzi che stavo rimuovendo (non avevo con me pezzi per eventuali modifiche), ho deciso di condividere quello che ho fatto.

Va comunque considerato che questa è solo una modifica iniziale, low cost (per non dire dei poveri), e va poi migliorata.
Oppure se tenuta così, si può comunque migliorare l'allineamento della presa d'aria col foro del paraurti.
In ultimo, qui non si spiega passo passo come rimuovere i vari pezzi, già ampiamente descritti in altri post.
Viene citato cosa rimuovere in sequenza, ma poi si va nello specifico solo per la modifica in questione.
Quali pezzi sono stati usati, come sono stati modificati e come sono stati montati.
Da tener conto che 2 pezzi originali vengono modificati. Diventerà difficile poterli ripristinare per un ritorno alle origini.
Niente di proibitivo che non si possa trovare usato.

P.S. lo so che i pezzi per fare l'aspirazione diretta in realtà non costano nulla, ma oggi è domenica, e io in casa non avevo niente, e volevo comunque provare.

Ecco il link:
https://1drv.ms/b/s!AhM1oe6SkZ9MiYp224nUpzvSkxA7IQ

Re:Tuscani 1.6 2003 - Modifica aspirazione

Risposta n. 1
La guida è un pò scritta come si mangia, ma piacevole da leggere e sinceramente questa possibilità è interessante.
Dentro c'è un tubo che non è il top, andrebbe segato al pari e permette quindi di utilizzare tutta la superficie del filtro aria e non solo la parte laterale.
Per un discorso sonico potreste tagliarlo lasciando 1 cm di bordo e accorciare il tubo tagliato anch'esso ad 1 cm e congiungerli ottenendo una lunghezza di 2 cm lasciando il bordo tondo affusolato (che è ottimo per l'aria), ci vuole solo una fascia in plastica da applicarci con 2 viti di sostegno per fissarla.
Però sfruttereste meglio l'area con forse meno turbolenze.

Re:Tuscani 1.6 2003 - Modifica aspirazione

Risposta n. 2
Allora il tubetto l'ho tolto, come scrivo nella guida, anche se citato in fondo tra le cose da rimontare (pag. 10, par. 10 let. a), senza foto e senza ulteriori spiegazioni perché in realtà già descritto in quest' altro post https://www.sharkracingclub.it/index.php?topic=2485.msg24340#msg24340 su come procedere.

Adesso la mia scatola filtro è come quella del post linkato, il tubetto esce tranquillamente spingendo da dentro verso fuori e il coperchio internamente resta tutto pulito e rettangolare.
Dici che comunque serve lasciare un po di tubetto in ogni caso?
Così com'e ora non fa rumori strani o eccessivi. Però per il discorso turbolenze non saprei.
Metto tre foto prese in prestito dal post linkato.


Re:Tuscani 1.6 2003 - Modifica aspirazione

Risposta n. 3
Ottimo, il lavoro che fece daceweb sulla sua vecchia tuscani fu eggregio ed è stato l'unico, assieme a te, a descrivere bene le operazioni fai da te :)
Grazie

Re:Tuscani 1.6 2003 - Modifica aspirazione

Risposta n. 4
@MasterPc
Come sempre hai posto l'accento sulle cose importanti, io il tubetto l'avevo appena citato, perché ho focalizzato sulla modifica vera e propria, tralasciando tutto il resto come sottinteso.
Fammi sapere se devo aggiungere o rendere più chiaro qualcosa.
O integrare.

Approfitto anche per dire che, come citato nella guida, io volevo sostituire il mio paraurti con quello del modello restyling, ma il mio mi dà la possibilità di sfruttare le prese d'aria a lato del fendinebbia, senza fare fori o troppe curve nei tubi (anche usando altri tubi, sempre se poi le curve abbiano una incidenza effettiva).
Chiaramente senza acquistare paraurti tuning, che li il discorso cambia, perché si possono avere fendinebbia e prese d'aria laterali.

Quindi spulciando in rete ho trovato questa foto.
Interessante come il tipo ha nascosto l'andamento della 'griglia' frontale.
Vedendola così e confrontandola col modello restyling, la seconda ha un frontale che fa molto "ferrarina" (non me ne vogliate), invece il prerestyling ha un paraurti che sembra un tentativo di farlo più squadrato e aggressivo (ho detto sembra...).

Comunque per chi volesse tenersi il paraurti e sfruttare la presa d'aria senza ulteriori spese o sostituzioni, può essere una idea.

Oltre a verniciare la griglia frontale, ha aggiunto lo spoiler frontale.