Passa al contenuto principale
Topic: RIMESSA IN SESTO TUSCANI (Letto 643 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

RIMESSA IN SESTO TUSCANI

ragazzi
sembra che per cause forza maggiore non debba più per forza vendere il Tuscani!
ma anzi, visto che probabilmente posso tenerlo vorrei metterlo in sesto.

in settimana la porto dal meccanico per un preventivo, considerando:

tagliandone necessario (ma di quelli super mega extra completi)
vorrei fare la frizione (mai fatta)
ho visto che le luci dei freni hanno smesso di funzionare (a volte si, a volte no) (ugliys)


secondo voi a che spesa vado incontro?

Re:RIMESSA IN SESTO TUSCANI

Risposta n. 1
Considera che tra ricambi e mano d'opera almeno 1000€ se ne vanno.

Re:RIMESSA IN SESTO TUSCANI

Risposta n. 2
ti conviene farlo te il tagliandone !

Io qui a MI sto seguendo il coupe del 2008 preso da mio amico e stiamo facendo mega tagliandone, olio, filtro olio, olio cambio, olio sevosterzo, olio freni, filtro abitacolo, filtro aria, pastiglie freni posteriore .. e qualche restauro interno pelle , volante e plastiche ! Finora ha speso 170€ compreso filtro aria sportivo e kit per pistoncini pinze freni
Collezione moto: Kawasaki ZXR 750R (K2) (1992) - Yamaha Virago 535 (2001) - Yamaha R6 replica Rossi Fiat (2002) - Ducati 749 replica FILA (2003)

Re:RIMESSA IN SESTO TUSCANI

Risposta n. 3
Tagliandone secondo me è kit distribuzione, pompa acqua, cinghie servizi, liquido refrigerante, ecc....certo io nel mio box con 200 euro lo faccio ma chi non ci sa mettere le mani deve andare in officina e per un Tagliandone almeno 1000€ se ne vanno.

Re:RIMESSA IN SESTO TUSCANI

Risposta n. 4
Editato e... a capo

Ottimo!  (good)

Vedo che mi hanno anticipato, ma ormai finisco di scrivere per dare un senso al tempo impiegato... XD

Per le luci freno... intanto cambia le lampadine, così oltre a metterne di nuove, che le tue saranno probabilmente opacizzate, come tutte, controlli qualche falso contatto dovuto magari alle lampadine che si siano spostate nella sede, difficile ma può capitare.
E visto che controlli il falso contatto le cambi pure, tanto è una palla farli, ma lo fai una volta. Controlla anche il connettore che sia saldo.
Fatto questo se ancora non va, mi viene da pensare ad un falso contatto del pulsante al pedale. Non so se è smontabile, nel senso se si possa aprire completamente. Sulla moto che ho i pulsanti sono sotto le leve, e quindi all'aperto, mi è successo. Smontato, aperto, pulito i contatti e... via ancora per tanti anni.

Quello dell'auto non so se nasce crimpato o si riesce ad aprire, mai avuto necessità... e faccio corna. A meno che non sia altro, ma non saprei immaginare cosa. Aspettiamo altre esperienze.

Fatti sostituire il liquido refrigerante che non si fa mai di solito, e invece si dovrebbe. Occhio che la mia tuscani porta il rosso, credo anche la tua.

Non vorrei dire cazzate, ma rosso e verde non è solo un colore, ma vanno in base alla lega di alluminio cui è fatto il motore. Se non erro nel manuale di uso e manutenzione c'e scritto di usare liquido per motori in lega di alluminio e... patate fritte, per fare un esempio.
Se leggi le specifiche del rosso coincide, se leggi su quello verde dovrebbe dire lega si alluminio e... patate lesse. Scusa ma sono fuori (no di testa, per lavoro, e non riesco a controllare per ora libretto e liquido rosso che ne ho una boccia). Se non è quello giusto potrebbe intaccare parte della lega del motore.

Fatti cambiare, e dico cambiare e non spurgare, liquido freni e frizione. E se ti dicono "frizione?" Digli si, la mia è idraulica sai.. ma giusto perché a volte fanno gli gnorri... alla frizione non si cambia il liquido, ma nel circuito si azionamento si...

Liquido del cambio, assolutamente si!. E se ti dicono che si cambia solo se il cambio diventa duro... beh digli che ad un tuo amico, nonostante abbia insistito tre volte il meccanico diceva la stessa cosa. Poi quando pochi mesi dopo ha spaccato il cambio, senza che diventasse duro, lo stesso meccanico gli ha detto "per forza, olio non ce ne era più, era tutta morchia"...
(per inciso non è successo a me, questa volta ho odorato che sto meccanico era troppo bravo, e l'ho evitato accuratamente, il mio amico no e si è fidato nonostante tutto, scusate l'OT).

Quando fai la distribuzione, fai fare anche la catena che agisce sui due alberi a camme. Vero che di solito si cambia quando fa rumore, cioè mai.
Nella moto cambiai la distribuzione a 30000km, senza che facesse rumore perché il tendicatena ancora riusciva a recuperare, però la catena, estesa, aveva 1cm di gioco. E si sentiva tutto sull'erogazione di potenza.
A noi la fase la da la cinghia, ma se quella catena è "lenta" anche se in tolleranza, comunque influisce. E noi di cavalleria ne abbiamo già poca. E la catena in se non costa tanto. (Non dovrebbe).
Considera che la catena di trasmissione di una moto, quella esterna per capirci che aziona la ruota posteriore, se passo 530 (quasi il più grande) dopo 25000 km la butti. Ed è esposta agli eventi. Quella di distribuzione invece è bella al calduccio, coperta e sotto costante afflusso di olio. Però è grande un terzo di quella esterna, per non gravare sulle masse in movimento. Chiaramente sulla moto è più stressata, e quindi ne risente prima.
Dal canto mio giro alto anche con la macchina, mi piace il benzina apposta, e poi per necessità pure di cavalli vapore... perché così li abbiamo, effimeri come il vapore. Quindi anche quella subisce i suoi stress. Poi vedi te fatti i tuoi conti sull'ipotetica usura.
Posso dirti però che ho cambiato dei sensori e anche le bobine, così senza avere problemi particolari, malfunzionamenti evidenti o spie accese. Ed ogni volta che mettevo qualcosa di nuovo, diventava una nuova macchina. Quindi non aspettare il rumore insomma, anticipa in base ad età e chilometraggio.

Ho come il sospetto che la nostra macchina sia come i gatti. Se stanno male non fanno un fiato, si mettono li in un angolo, con una espressione mogia, e aspettano. Le nostre auto non accendono spie, non fanno rumori o capricci particolari. E poi muoiono... XP

Controlla pure tiranti e gommini barra stabilizzatrice e testine di sterzo.

Classico tagliando olio e filtri vari.

E come prezzi... dipende. Puoi trovare quello bravo e non caro, quello caro ma... estroverso.  Insomma, per la manodopera ti puoi informare dal meccanico dove decidi di servirti, per le capacità lo scoprirai solo vivendo.
Per i ricambi... a volte ti conviene che te li compri tu e li fai installare. Io alcune cose le ho trovate solo un pelo più costoso alla hyundai ed ho preferito prenderle originali. Magari fai un confronto col meccanico. Che so tale olio di tale marca a tali caratteristiche, se te lo fa allo stesso prezzo di quello che lo paghi fuori... beh fattelo mettere da lui senza troppi sbattimenti (eh si che detta così è tutto un programma...) sempre se fidato. Se te li puoi fare tu meglio ancora.

Re:RIMESSA IN SESTO TUSCANI

Risposta n. 5
Reflex... ogni tanto vai a capo perchè non si capisce nulla.
Cmq il kit distribuzione compresa la pompa lo trovi sui 80-90 euro.
Cinghie varie sui 5 euro l'una?
Olio shell helix ultra, 7-10 euro al litro (io ne prendo 12 litri alla volta a 7 euro l'uno), ne servono 4.
Filtro olio: da 3 a 6 euro.
olio freni: circa 10-15 euro
Se proprio vuoi esagerare: termostato nuovo max 15 euro (ma in genere si trova sui 7).
Kit Frizione completo circa 80 euro.

Il tempo ci vuole almento 4 ore per la frizione, 3-4 ore per la distribuzione e resto. insomma un giorno di lavoro.
un 3-400 euro di manodopera, ma senti il tuo meccanico.
I pezzi li trovi tutti su autodoc.

Re:RIMESSA IN SESTO TUSCANI

Risposta n. 6
confermo elenco di @MasterPc 

Io preso quasi tutto su Autodoc (che poi è autoparts e tanti altri siti ...fanno capo a stessa società).
Solo gli olii vari li ho presi in Germania da quel sito che vende Mannol dove costano 1/3 , solo che spedizione molto cara (DHL) quindi conviene se arrivi a saturare il costo fascia prezzo di spedizione dei 29€ proprio al limite. Io preso 8 litri Mannol Energy 5w-30, 7 litri olio cambio (per 3 coupe), 4 litri olio moto, olio servosterzo ecc.. e sono arrivato così al pelo che se aggiungevo 500 gr olio servosterzo mi scattava la fascia prezzo DHL  (martello)  (martello)
Collezione moto: Kawasaki ZXR 750R (K2) (1992) - Yamaha Virago 535 (2001) - Yamaha R6 replica Rossi Fiat (2002) - Ducati 749 replica FILA (2003)

Re:RIMESSA IN SESTO TUSCANI

Risposta n. 7
Io il mannol lo prendo nei fustini da 20l in tutte le gradazioni, nel mio garage l'olio si consuma poi ha pure la specifica Fiat per le macchine dei miei cognati e suocero. Su ebay mi viene a 2€ e qualcosa a litro.

Re:RIMESSA IN SESTO TUSCANI

Risposta n. 8
Il Mannol Defender o Classic si costano poco più di 2€ a lit, Energy un po' più. Però con spedizione credo sei sopra 50€ per una tanica da 20 lit. Avevo guardato anche io su ebay . E hai sempre comunque un 16/24€ di spedizione in base al prezzo di base.

Se devi aggiungere però altri olii Mannol conviene a quel punto dal sito in Germania motor-oel-guenstig.de
Collezione moto: Kawasaki ZXR 750R (K2) (1992) - Yamaha Virago 535 (2001) - Yamaha R6 replica Rossi Fiat (2002) - Ducati 749 replica FILA (2003)

Re:RIMESSA IN SESTO TUSCANI

Risposta n. 9
Il Mannol Defender o Classic si costano poco più di 2€ a lit, Energy un po' più. Però con spedizione credo sei sopra 50€ per una tanica da 20 lit. Avevo guardato anche io su ebay . E hai sempre comunque un 16/24€ di spedizione in base al prezzo di base.

Se devi aggiungere però altri olii Mannol conviene a quel punto dal sito in Germania motor-oel-guenstig.de
Grazie per la dritta tex darò un'occhiata se risparmio io faccio risparmiare pure chi fa il tagliando.

Re:RIMESSA IN SESTO TUSCANI

Risposta n. 10
wow quante risposte!! grazie a tutti!
anche io pensavo sui mille tra tutto!
provo a guardare per comprarle io! il problema è che sono una capra cosmica in fatto di motori, riparazioni, e cose simili!
pensavo di farmi fare un preventivo per tutto da un meccanico e poi cercare i pezzi io e pagargli solo la manodopera.

un mio amico mi ha anche consigliato di prendere una frizione "Stage 1" sportiva..
sta roba qui
https://www.ebay.it/itm/DriveTorque-Stage-1-Clutch-Kit-for-Hyundai-Coupe-1-6i-16v-02-02-/231534951975?hash=item35e88efe27:g:LPkAAOSwEeFVMTD0

ma ne val la pena? lui dice che mi cambia di molto..

Tex, voi di dove siete? il tuo amico non era di desio? magari vi faccio dare una occhiata!!

Re:RIMESSA IN SESTO TUSCANI

Risposta n. 11
Per quello se lo rimetti in sesto e hai da spendere, già che ci sei puoi metter su un volano protoxide.
Il costo è però sui 550 euro tra una cosa e l'altra... ma l'auto si trasforma visto che togli via il 50% del peso.
Tanta coppia alla ruota, forse un 10-15 km/h di velocità in meno, ma riacquisti coppia e accelerazione in maniera esaltante.
Unico neo: devi smontare il volano, spedirlo direttamente a protoxide, loro fanno il disegno e rifanno al volo il volano, equilibrano, innestano la corona tua e te lo spediscono pronto per il montaggio.
Tempo, circa 10 giorni di fermo.
Se la corona la innesta il meccanico e l'equilibratura la fai te il costo è un pelo meno e scritto nelle convenzioni ma secondo me non conviene se non è espertissimo: il meccanico potrebbe farlo ma se gli fai solo fare il togli metti è meglio ;)
Un togli metti è questione di 30 minuti... spesso però sono i 10 giorni di fermo che scocciano :(

Re:RIMESSA IN SESTO TUSCANI

Risposta n. 12
Per quello se lo rimetti in sesto e hai da spendere, già che ci sei puoi metter su un volano protoxide.
Il costo è però sui 550 euro tra una cosa e l'altra... ma l'auto si trasforma visto che togli via il 50% del peso.
Tanta coppia alla ruota, forse un 10-15 km/h di velocità in meno, ma riacquisti coppia e accelerazione in maniera esaltante.
Unico neo: devi smontare il volano, spedirlo direttamente a protoxide, loro fanno il disegno e rifanno al volo il volano, equilibrano, innestano la corona tua e te lo spediscono pronto per il montaggio.
Tempo, circa 10 giorni di fermo.
Se la corona la innesta il meccanico e l'equilibratura la fai te il costo è un pelo meno e scritto nelle convenzioni ma secondo me non conviene se non è espertissimo: il meccanico potrebbe farlo ma se gli fai solo fare il togli metti è meglio ;)
Un togli metti è questione di 30 minuti... spesso però sono i 10 giorni di fermo che scocciano :(

Ci penso ahah :)
ma quella frizione li cambierebbe qualcosa?

Re:RIMESSA IN SESTO TUSCANI

Risposta n. 13
Io sono di Milano, il mio amico che ha preso coupe visto assieme di Arosio (CO) .

I lavoretti sulla mia auto e sua però li faccio io (lui poco esperto ) nel box di casa mia,  quindi Milano
Collezione moto: Kawasaki ZXR 750R (K2) (1992) - Yamaha Virago 535 (2001) - Yamaha R6 replica Rossi Fiat (2002) - Ducati 749 replica FILA (2003)

Re:RIMESSA IN SESTO TUSCANI

Risposta n. 14
Ci penso ahah :)
ma quella frizione li cambierebbe qualcosa?
Una frizione rinforzata sicuramente nel cambio di marcia aggrapperebbe meglio... lo vedo con la mia... con la potenza che ho ora slitta nel cambio rabbioso... e non ti da l'attacco giusto.
Il piacere di guida aumenta sicuramente.

Con un volano leggero poi senti proprio la botta, che prima sentivo ma adesso, complici i tanti cavalli presi, non sento più :(