Passa al contenuto principale
Topic: Candele - Cavi candele - Bobine (Letto 35162 volte) Topic precedente - Topic seguente
0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Candele - Cavi candele - Bobine

Candele - Cavi candele - Bobine

La miscela aria-benzina o aria-gas deve essere bruciata per poter far rendere il motore al massimo delle sue possibilità.

Una cattiva accensione farà perdere al vostro propulsore della preziosa potenza e vi farà consumare di più.

Curare o quantomeno controllare tutto il circuito dell'accensione è una prassi che dovrebbe diventare quasi indispensabile.

Questa si divide in tre punti principali:

1) candele di accensione

2) cavi candele

3) bobine di accensione

Le candele di accensione dovrebbero essere sostituite almeno una volta ogni 20-30.000 km.

Le originali sono delle normalissime NGK a singolo elettrodo massa (codice:BKR5ES-11).

Per migliorare già l'accensione dovrebbero essere utilizzate delle candele di maggiore qualità come delle candele al platino o iridium, che oltre ad una maggiore durata permettono di avere una scintilla più forte e intensa.

Il club ha testato alcuni tipi di candele dal 2005 ad oggi e le candele prese in esame sono state le originali NGK, le Brisk LGS Premium, le Denso Iridium Power e le super Bosch 4 punte.

Per quanto riguarda le Brisk DOR15LGS (codice delle Premium) alcuni coupettisti hanno notato un notevole miglioramento, soprattutto ai bassi regimi, altri addirittura un peggioramento delle prestazioni.

   
La sigla indica il tipo e la gradazione.
La coupe necessita di una gradazione, secondo la Brisk,  pari a 15.


Le nuove candele Denso Iridium Power IK16 sono state recente utilizzate e testate da diversi utenti acquistandole dai rivenitori o direttamente negli Usa.

Le specifiche di queste candele fanno presupporre che siano particolarmente performanti in quanto la loro scintilla risulta più pulita e ampia rispetto alle normali candele grazie all'elettrodo centrale in "iridio", più sottile e resistente alle temperatura elevate.
 

Per l'alimentazione a Metano o Gpl  è consigliato l'utilizzo di 1 grado termico più freddo, con codice IK20.

   

Tipo di candele presenti nel catalogo della denso (consiglio di ricercare il sito su internet per approfondire l'argomento).

Le candele testate sono state le Iridium Power. Di seguito altre foto delle candele acquistate.
 

 
Si noti il centrale particolarmente sottile            IK20, 1° termico più freddo per GPL e Metano

Per l'acquisto delle Denso Iridium su internet: http://www.apwonline.com/shop/item.aspx?itemid=23548
Sul form di ricerca digitate IK16 o IK20 per trovare le candele che fanno al caso vostro, il link evidenzia 1 candela ik20, quindi acquistatene multipli di 4, altrimenti ne manderanno una sola.

Già alcuni coupettisti che le hanno sperimentate ed hanno notato una maggiore fluidità del motore e progressione nel salire.

L'esperienza di un coupetista ha evidenziato che c'è una differenza tra le Brisk Dor15Lgs e le Iridium della Denso ed ha notato un netto miglioramento di erogazione delle Iridium rispetto alle precedenti Brisk.

Io stesso ho notato, invece, un maggiore tiro con le Brisk ai bassi mentre con le Denso Iridium ho notato una maggiore progressione, invece, verso gli alti regimi.

Per questo motivo mi sento di dire ad oggi (Luglio 2006) che, secondo le tolleranze dei vai motori, le Brisk possono rendere qualcosa in più rispetto alle originali NGK (esperienza su 3 coupe 1.6cc con 3 treni di candele), tuttavia possono, in alcuni casi, addirittura peggiorare la qualità di lavoro (esperienza su altre 2 coupe, 1.6cc e 2.0cc) mentre le Iridium non sembrano avere questo spiacevole inconveniente (esperienza su 5 coupe) ed essere costanti nel tempo.
Da un'altra constatazione posso affermare che più si ottimizza la sezione della candela più i cavi candela hanno una funzione importante, per cui se i cavi originali sono in cattivo stato la resa di una candela più "performante" può essere compromessa.

Inoltre dalla mia esperienza diretta ho notato che le Brisk, dopo già solo 10/15.000 km, sembrano perdere leggermente di efficienza: dopo una pulizia degli elettrodi tramite spazzola d'acciaio (eliminando l'ossido e pulendo l'elettrodo centrale) il tiro del motore si è rivelato molto più corposo nei bassi regimi (perfettamente percepibile), diminuendo progressivamente nell'arco di 5-600km fino ad un tiro paragonabile a quello delle candele originali per aumentare di nuovo se si riesegue la medesima pulizia.

Da questo si deduce che la durata di efficienza delle Brisk sembra non essere di 30.000km come dichiarato ma inferiore alle aspettative ma molto performanti nell'immediato utilizzo... quasi fossero candele per un uso da... pista!

Niente da indicare per le candele originali NGK, che per il loro costo e qualità svolgono il loro lavoro, senza infamia e senza lode.

Eventualmente per chi volesse rimanere su NGK, esiste la versione NGK Iridio, migliore ovviamente dell'originale con codice  NGK - BKR5EIX-11.

Mentre molti coupettisti non si sono trovati bene con le bosch 4 punte che si sono rivelate, per questo tipo di motore, peggiorative anche rispetto alle ngk originali.

Leggendo queste esperienze si lascia al lettore la dovuta riflessione sul tipo di candele.

Corrispettivo di lettura per le varie candele: potrete così leggere i gradi termici associati alle candele di svariate marche e capire cosa significano tutte le diciture impresse sulle vostre candele.



Per chi ha un impianto a GPL o METANO è riconosciuto dalle varie case costruttrici di candele un miglioramento delle prestazioni se si riduce di 0,1mm la distanza tra gli elettrodi della candela, non necessario comunque per le candele all'Iridio.


I cavi candela sono un punto molto doloroso per il coupe Hyundai

Spesso, prima dei 100.000 km, molti coupettisti sono stati tenuti a sostituirli a causa di un difetto di questa motorizzazione.
Infatti i cavi originali tendono, con il tempo, a disperdere una parte della corrente e tensione che dovrebbe, invece, andare alle candele.
Uno dei sintomi percepibili è l'indecisione ai bassi regimi, cattiva erogazione a freddo e un'aumentato consumo di carburante.
La verifica del buono stato di funzionamento dei cavi è semplice, ricorrendo ad un sistema tanto banale quanto efficacie.
Prendete uno "spruzzino" che permetta di vaporizzare l'acqua (tipo il vaporizzatore del "glassex" per i vetri di casa), riempitelo quindi di acqua.
Al buio, a motore acceso e coperchio proteggicandele rimosso spruzzate un pò di acqua vaporizzata sui cavi da adegata distanza.
Se noterete nell'aria delle piccole scintille e crepio allora i vostri cavi candela stanno disperdendo corrente, in caso contrario potrete star tranquilli per almeno un altro pò di tempo.


Attacco dei cavi bobina alla bobina elettrica dell'auto. (si noti un cavo massa aggiuntivo per la sola bobina)


Esempio di cavi candela sostituiti con un set al silicone ad alta efficienza


Altro esempio di cavi candela sostituiti con un set al silicone con schermatura tramite la massa dell'auto direttamente sui conduttori.

Cavi Candela PROTOXIDE



Solo di recente la Protoxide ha prodotto dei cavi candela molto performanti.
Di colore rosso, dall'aspetto accattivante, stampate appositamente tramite le misure dei cavi candela originali per coupe Hyundai.
Rivestite in silicone ad alta qualità hanno un diametro di 8,8mm contro solamente 7,7mm per gli originali.
Le pipette e gli attacchi sulla bobina sono di altissima qualità.
La caratteristica principale di questi cavi è che la resistenza risulta estremamente bassa!
Con un semplice Tester digitale è stato misurato un valore di 65 Ohm per metro.
I cavi candela di concorrenza hanno un valore misurato di 1094 Ohm per metro, mentre quelli originali hanno avuto misure anche di quasi 10.000 OHM!!!!

Questo dato, per chi conosce un pò di elettronica, fa capire che una parte di energia, nei cavi candela originali, viene inevitabilmente assorbita dal cavo.

Un cavo candela di qualità permette di utilizzare completamente l'energia della bobina per la candela ottenendo una combustione più completa, una riduzione di consumi e, qualora i cavi fossero "anziani" anche un miglioramento sensibile delle prestazioni dell'auto.

Il costo dei cavi è stato fissato a circa 130,00€ + 15€ di spedizione tramite corriere, prezzo che ritengo ottimo visto la notevole qualità del prodotto, oltremodo dedicato alla nostra coupe e che chi ha usato questi cavi ha notato un notevole miglioramento dell'auto in tutti i suoi comportamenti, in modo particolare chi ha un impianto a gas (gpl/metano).

Le bobine di accensione sono un componente che difficilmente si deve sostituire, se non in casi eccezionali.

Occorre specificare che siti blasonati (es: Torquemaster) decantano la sostituzione di bobine, cavi e candele con pezzi estremamente più performanti permetta di ottenere chissà quali prestazioni maggiori.
Ovviamente migliorare l'accensione non può che far bene al vostro propulsore facendogli guadagnare anche qualche cv, ma su un motore di serie senza particolari modifiche che abbia candele nuove e cavi in perfetto stato di funzionamento penso, obbiettivamente, che il guadagno sia non eccezionale.
Su un'auto di serie le bobine e tutta l'accensione è generalmente già sovradimensionata.
Un'accensione sottodimensionata farebbe uscire l'auto dai parametri di inquinamento rendendo l'auto invendibile sul mercato, per cui è spesso prassi sovradimensionare questo aspetto per avere la massima affidabilità possibile.

La sua sostituzione potrebbe avere risultati positivi là dove un motore inizia ad essere elaborato in maniera più seria, come già la sostituzione degli alberi a camme, elaborazione della testa o delle luci di aspirazione/scarico o anche in presenza di un soft-tuning (aspirazione/scarico/centralina) dove si vuole ottenere il massimo.
O quantomeno dove si sia praticato almeno un'elaborazione di soft-tuning motoristico completa (scarico completo, aspirazione, centralina).
Tuttavia, riflettendo sugli interventi elettrici che io stesso ho praticato (candele, cavi candele, masse aggiuntive) è ragionevole pensare che la sostituzione di questi componenti con un kit dalla qualità superiore e soprattutto con caratteristiche superiori possa anche migliorare sensibilimente l'accensione del coupe, che in origine non è proprio al massimo della qualità.

Per chi vuol intraprendere questa strada il consiglio più spassionato è quello di valutare, appunto, gli "eventuali" miglioramenti a fronte di una spesa che può essere anche molto onerosa i cui risultati sono spesso oggetto di discussione tra i vari preparatori e sui vari forum specialistici.

Per questo motivo mi sento solamente di consigliarvi di riflettere sull'argomento e di informarsi quanto possibile.

Re:Candele - Cavi candele - Bobine

Risposta n. 1
Master, sul sito di torquemaster millantano un kit appositamente concepito per i motori a GAS, tra cui figurano candele e cavi candele...

Qualcuno ha provato e sa dire se effettivamente si riscontrano miglioramenti di consumi e prestazioni??

http://www.torquemaster.it/atuttogas.htm
Chevrolet Aveo 1.2 LT 3p GPL (12km/L a gas)
Area 51 50cc 2T + econogreen (20-25km/l)

Re:Candele - Cavi candele - Bobine

Risposta n. 2
Un amico ha montato le candele e si è trovato molto bene (coupe) mentre per i cavi ha preso i miei che davo della protoxide che sono e ne sono convinto i migliori.
Tuttavia io ti consiglio di sentirli (il principale è avvertito che chi li contatta nominando il mio nome ed i club avrà lo sconto) oppure se vuoi lo sento io per te (non hai una hyundai... :P).

Cavi, candele e anche il prodotto antiattrito dovrebbe essere buono (anche quello provato e con buoni risultati).
Io so che sintoflon è ottimo ma il ragazzo che ha provato questo mi ha detto che si è trovato molto ma molto bene.

Se si sommano i tre sistemi (associando un qualsiasi filtro a pannello) si dovrebbe ridurre di un bel pò il consumo.
Okkio... filtro sempre ben pulito, max 10.000km a pulizia.

Fammi sapere che mi informo.
Ciao Ciao

Re:Candele - Cavi candele - Bobine

Risposta n. 3
leggi qui:
http://www.hyundai-club.eu/hyundai/showthread.php?5012-Risultati-Test-motorsilk-candele-pulstar-cavi-racing-8mm.

Ciauz :)

Re:Candele - Cavi candele - Bobine

Risposta n. 4
ciao Master, ma si trovano ancora le Pulstar ?

Re:Candele - Cavi candele - Bobine

Risposta n. 5
master, sai dove posso ordinare(in tempo breve fino a 29 luglio) i cavi protoxide, candele(decenti)  x la mia coupe 1.6 dell 2003.

grazie in anticipo (driving)


Re:Candele - Cavi candele - Bobine

Risposta n. 6

ciao Master, ma si trovano ancora le Pulstar ?


Ma certo, le ho prese un mese fa =)


master, sai dove posso ordinare(in tempo breve fino a 29 luglio) i cavi protoxide, candele(decenti)  x la mia coupe 1.6 dell 2003.

grazie in anticipo (driving)


Mandate entrambi un PM a master che vi saprà indirizzare per le agevolazioni!

Re:Candele - Cavi candele - Bobine

Risposta n. 7
Magari si potrebbe pensare di vedere se è il caso di fare un bell'acquisto collettivo....io stò pensando seriamente di cambiare i cavi candele

Re:Candele - Cavi candele - Bobine

Risposta n. 8
Per le pulstar dovete contattare la torque master (sezione convenzioni) dicendo di essere stati indirizzati a lui tramite il forum Shark delle Hyundai Coupe, sarete trattati benissimo ed il titolare è una persona disponibilissima.
Per i cavi devo contattare in questi giorni la protoxide per la disponibilità.

Re:Candele - Cavi candele - Bobine

Risposta n. 9
Ok, ma se ho capito bene servono dei cavi apposta x le pulstar, giusto?

Re:Candele - Cavi candele - Bobine

Risposta n. 10
No, ma i cavi candela originali devono essere in forma... controlla che vadano bene, altrimenti sentirai l'auto ingolfata e andar male.
Le candele di questo tipo esigono che i cavi trasportino al massimo il segnale... se i cavi sono al 50% le candele non lavoreranno al massimo.
Se invece metterai cavi protoxide o torquemaster la differenza si sentirà ancora di più!

Re:Candele - Cavi candele - Bobine

Risposta n. 11
15 min fa ho montato le pulstar 75 euro, cavi racing 75 euro(tutto scontato). vanno da dio. comprati qui http://www.torquemaster.biz 
grazie master! x info.

Re:Candele - Cavi candele - Bobine

Risposta n. 12
ecco io devo cambiare i cavi...ho notato ke al buoi escono delle scintille sul tratto vicino alle bobine...così ho finalmente capito del perkè la mia auto sembrava andare a 3 cilindri...

Re:Candele - Cavi candele - Bobine

Risposta n. 13
cavolo stò sentendo ogni giorno ke passa peggiorare la situazione in maniera esponenziale..
Marco fammi sapere appena puoi per i cavi protoxide ke stò x  rimanere a piedi...
Zaooo

è incredibile la perdita di potenza...e poi mi sembra di andare a 3 cilindri...


Re:Candele - Cavi candele - Bobine

Risposta n. 14
Anche stamani mattina ho chiamato in protoxide, il titolare è fuori e rientra nel pomeriggio e ho lasciato detto che mi chiami urgentemente.
Altrimenti se non ci sono un colpettino a torque con la convenzione ti porti via i cavi loro.
Che dire, un sistema lo si trova!
Sono felice che cavi e candele, Shelby, siano il top e che ti diano il top.
La convenzione che sono riuscito a tirare a casa è stata un ottimo affare per gli iscritti e spero proprio anche per Torque, che cmq stà facendo la sua ottima parte in tutto questo!